domenica 19 gennaio 2014

Tu hai l'anima che io vorrei avere


C'è questa cosa che, ormai, qualsiasi cosa succeda, pensiamo: beh, poteva andare peggio. Intanto ci siamo e stiamo bene, ci possiamo parlare anche se solo a telefono o via sms o per email o su whatsapp però stiamo bene.
Non so se è riduttivo e se un po' sminuiamo la vita, ma c'è questa cosa che, ormai, ci diciamo che poteva andare peggio.
Non ce lo diciamo sempre, ma di sicuro lo pensiamo ogni secondo della nostra vita.
Almeno, io lo faccio.
Ho come la sensazione che certe cose non torneranno più, mai più come prima.
Ho la sensazione che non ci saranno più i messaggi che ci dicevamo ho bisogno, prendi tre birre e solito posto tra mezz'ora. Non ci saranno i pomeriggi sul tappetone a guardare tutti programmi spazzatura che sky ci offre.
Non sarò più la "bionda", principessa che sogna la Birkin e un viaggio lontano. Anche perché dicono che non sono proprio più la principessa bionda, che adesso sono più Zoeey Deschanel in 500 days of Summer (ma questa è un'altra storia). 
Ecco, mi pare che si è perso un pezzo del puzzle e che non lo so se riusciremo mai a ricomporlo e, in ogni caso, non mi ricordo più qual era l'immagine da comporre.
C'era un sole, un prato, una mucca, una gallina e un mulino?
C'era un laghetto? 
Chi può saperlo.
Se ci sono cose che mi mancano, potrei semplificarle in:
- la leggerezza di prendere in giro le femmine, quelle vere, che parlano di trucchi e smalti. Che abbinano gli ombretti e le borse. Noi non siamo mai state capaci e le nostre occhiaie hanno fatto un sacco di uscite in pubblico.
- le risate a parlare di fidanzati, ex, aspiranti fidanzati o presunti tali. Carrie e amiche a noi possono solo "spicciare casa" (come direbbero da questa parte di mondo in cui vivo).
- la sensazione di assoluta serenità, d'amore, tranquillità che solo con lei anche quando c'era il mondo che ci cascava addosso. 

Ecco, visto che il mondo ci è cascato addosso, pezzo per pezzo senza risparmiarci neanche un po', penso che adesso qualcosa si dovrà ricostruire.
E io penso che, insieme, come sempre è stato, anche solo un piccolo angolo di mondo riusciamo a rimetterlo in piedi.
E io, magari, torno a dormire, a fare sogni normali, a desiderare le cose che si desiderano a vent'anni (e qualcosina).

Intanto, bevo camomilla come fosse l'unico rimedio a tutto. Il prossimo passo è lo stilnox.

Questa l'avevo dedicata a lei da subito perché appena l'ho sentita, ho pensato che En&Xanax poteva essere solo nostra.
E oggi più che mai, sento che è nostra.


"Se non ti spaventerai con le mie paure, un giorno che mi dirai le tue troveremo il modo di rimuoverle. In due si può lottare come dei giganti  contro ogni dolore e su di me puoi contare per una rivoluzione.
Tu hai l'anima che io vorrei avere."

20 commenti:

  1. E' una gran bella canzone, quella. E' pure un gran bel post. E ho imparato (nei miei 20+5 anni, fia vado per i +6 che mi fa cacà) che con un po' di sputo si rimettono insieme i pezzi. E tengono, Emme. Incredibilmente e incoerentemente, tengono.

    Sul fatto di "le cose che erano così una volta e non possono esserlo più ecc ecc", ti dico solo che la mia canzone preferita è "Le cose che hai amato di più", di Biagio. E ho detto tutto di quanto stiamo messe in sintonia. Bon.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dobbiamo riflettere noi due su tutte queste affinità.

      Elimina
  2. anch'io ho questa paura spesso, per tante cose. Che le cose non potranno più essere come prima. E intanto, come dici tu, mi ripeto che "poteva andare peggio". Però poteva anche andare meglio, cavoli. Scrivi in un modo fantastico, davvero <3
    p.s. anch'io camomilla come se piovesse.. ma mi sa che quest'ansia non si placa neanche con una botta in testa "-.-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per essere passata e per i complimenti.
      Vedo che la camomilla è usatissima da chi passa da questo blog. :)

      Elimina
  3. Se hai problemi a dormire, ho ricette per tutti. Almeno Noe mi dice così, però lei la tengo abbracciata finché l'insonnia e le cose brutte non passano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti devo chiedere di venire a Roma ad abbracciarmi fino a quando non dormo?

      Elimina
    2. Delfino sarebbe geloso. Ma se hai davvero bisogno di far passare l'insonnia, scrivimi che un modo te lo trovo.

      Elimina
  4. Potere alla camomilla, anche se mi fa schifo come pochi. Il metodo per dormire utile a tutto e tutti è il sognar qualcosa ♡

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Immagino la mia vita nel futuro,come mi piacerebbe che fosse.. o bei momenti passati. In questo momento ho il pett che fa male,quindi non ti sono poi tanto d'aiuto.. ho l'ansia che mi divora 'sta sera.

      Elimina
  5. Bellissimo, essere una bilancia a piatti in eterno equilibrio. Quanta forza che vedo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dici che c'è forza?
      Bah. Speriamo.
      Un abbraccio a te.

      Elimina
  6. bellissimo come sempre quello che scrivi... Ho adorato questa canzone al primo ascolto e mi piace questo dedicarla ad un'amica e non vedere solo l'accezione romantica delle parole di Samuele. Mi piace. Perchè lo capisco, perchè ogni ragazza al mondo deve avere un'amica così. Io dico sempre che la mia mi dà il centro delle cose.. mi rimette a posto quando comincio a sbuffare come una caffettiera in preda alle mie ansie :) E come diceva Carrie (sì sì proprio quella che ti spiccia casa :) ) "le amiche sono la nostra anima gemella."
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto. Lei è l'altra metà. C'è poco da fare.

      Elimina
  7. La frase è stupenda ma non conosco la canzone! Devo rimediare immediatamente!
    Ti abbraccio forte Emme! :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. En&Xanax di Bersani. Corri a sentire.

      Elimina
  8. Zoeey Deschanel è la più gnocca di Hollywood quindi diciamo che ti ha detto assai bene. Ma tu riesci a farti quella frangia perfetta? :D
    E' vero che certe cose non ritornano, anche io lo penso spesso, ma sono anche certa che ne arriveranno altre. Non migliori ne peggiori, diverse!
    Un bacio Emme :)

    RispondiElimina
  9. Porca emme non min fa pubblicare il commento sul post del 20 t.t
    Posso adorarti? Veramente,sembra di aver trovato un parentato. Adoro la serie una Mamma per amica,mi ha insegnato un po' di cose. E che dire della Maria? Haha sembriamo molto simili,ci sarebbe troppo da dilungarsi. Ne potremo parlare,almeno da farci 2 risate,che dicii? <3

    RispondiElimina